LE PAGINE MAI LETTE DI CARMINE ALBERTO GAITO

le pagine mai lette di carmine alberto gaitoEsce nel mese di ottobre 2019 la nuova opera poetica LE PAGINE MAI LETTE di Carmine Alberto Gaito – youcanprint edizioni – Opera a cura di Gioia Lomasti e Marcello Lombardo – L’immagine in copertina è stata realizzata da Salvatore Amato & Carmine Alberto Gaito – editing di copertina a cura di Gioia Lomasti.

Dalla prefazione

Nella nuova raccolta di poesie “Le pagine mai lette” di Carmine Alberto Gaito, l’autore vuole sottolineare i pensieri più intimi e segreti della vita che scorre, mostrando una chiara metamorfosi, che porta a sfiorare un’altra fase della sua maturazione interiore. Infatti l’amore viene custodito nella bellezza della natura che ci circonda ma anche in quei sentimenti che sfiorano il dolore e la rabbia di un affetto perduto.
Tale concetto conduce a chiudere gli occhi e permette di ascoltare le parole in silenzio: dipingere una carezza nell’attimo di interiorità, sentire un brivido accarezzare il petto come il vento che canta tra i vicoli antichi, nelle sere d’autunno o al primo sorriso del sole.
Ogni dettaglio che colora la visione del poeta, viene rapito e racchiuso in un piccolo verso, senza dar tempo al tempo di portarlo via, lasciando un dolce profumo ed invitando il lettore ad ascoltare l’eco segreto delle conchiglie in riva al mare.
L’amore custodito nei testi di Carmine Alberto Gaito è un dono di luce all’anima, ogni emozione a lui più vicina o segretamente custodita in uno scrigno diviene poesia, per poi lasciarla pian piano andar via nelle ali di tante piccole farfalle che librando verso il cielo plasmano un arcobaleno.

Carmine Alberto Gaito (St. Maurice (CH), novembre 1979).
Nei suoi testi celebra il conflitto quotidiano tra la sua mente e la dolcezza dell’anima. Le ore liete e silenziose delle notti lo aiutano a ripercorrere scorci di vita vissuta, portandolo a dipingere su fogli di carta dettagli passati.
In quei momenti di solitudine, libera e descrive il contrasto tra la luce e il buio, restando ad ammirare il loro volo e stringendo al cuore versi mai dimenticati.
Viene pubblicata nel 2014, la sua prima raccolta poetica con Photocity Edizioni dal titolo Passi nell’Amore. Ha partecipato a numerosi progetti poetici AA.VV. Sul Web è presente con la sua Fanpage e audio letture dedicate ai suoi scritti.
Nasce questo secondo progetto poetico personale Le pagine mai lette, un incanto di narrazione poetica e un dono d’amore.

Shares
error: Il contenuto é protetto!