IL GIORNO DEI DONI DI MAO MEDICI

Che fosse vulcanico lo ha dimostrato in più occasioni. Ora, il cantautore, parte con il botto del nuovo anno. Un racconto, illustrato dalle mani di Omar Iannuzzi, è disponibile in tutte le librerie. Il giorno dei doni, una storia unica, avvolgente, magica. Mao Medici dimostra ancora una volta la sua abilità nello scrivere arrivando con semplicità al lettore. Una storia per bambini, semplice e complessa in un giusto equilibrio dove anche i più grandi troveranno e proveranno emozione. Il tutto scritto in stampatello maiuscolo, proprio per aiutare anche i più piccoli ad avvicinarsi alla lettura. MAo è capace, sensibile ed ha estratto dal suo cilindro una nuova perla che va ad aggiungersi ai testi delle sue canzoni e al suo primo libro “Una Commedia Romantica”. A detta dei pochi che hanno avuto l’opportunità di leggere il racconto i anteprima, il libro è una piccola gemma che luccica, molto forte. La curatrice del progetto è Gioia Lomasti (vetrinadelleemozioni.com) già responsabile e supporter del primo romanzo del cantastorie. Con la prefazione di Lu Colombo (Maracaibo, Rimini Rimini, Ce la farò e molte altre) il piccolo racconto è finalmente disponibile ed è già stato paragonato a “Il Piccolo Principe” reggendo bene il confronto.
MAo resta sé stesso e cita:
Il tutto è nato per la voglia di raccontare una storia nuova a mio figlio prima della buonanotte…
Un papà, un uomo, un menestrello che ancora coltiva e tiene stretta la sua fanciullezza, seppur sia un adulto serio, affidabile e di una gentilezza ed umiltà rare in un modo ormai frenetico.

 

Il giorno dei doni di MAo Medici

Shares
error: Il contenuto é protetto!